Trani, da una terrazza privata.

Non mi sono fermato per molti scatti, durante l'ultima passeggiata a Trani, anzi, li ho contati una volta, sulla sola mano sinistra; nonostante l'idea di partenza fosse una passeggiata fotografica... ero rapito dalle tante cose da ascoltare. Conoscere. Osservare.

Tra le "piccole" fortune raccolte, c'è stata quella del godere di alcuni panorami, esclusivi, da terrazze private.

Mare, vegetazione, ogni tipo di impronta umana e scene di vita... avvolgevano la cattedrale in una nuova ed insolita prospettiva.
Ed un uccello, entrato in campo mentre osservavo in modo nuovo il posto noto.
Mi è sembrato giusto includerlo nel mio ricordo, scattare "al volo", senza pretese o tecnicismi, poichè non era una cartolina a piacermi, ma la sensazione d'insieme.

"When you have shot one bird flying you have shot all birds flying. They are all different and they fly in different ways but the sensation is the same and the last one is as good as the first." - [Ernest Hemingway].

Cattedrale di Trani, da terrazza privata.

Nessun commento:

Posta un commento