Natale

Convergo sull'occasione aggiunta per stare in compagnia, finanche accetto l'idea di un regalo, pur se questa non rientra nei miei canoni nella maggior parte delle sue manifestazioni.
Un festivo per svincolarsi ed essere in buona compagnia: ecco l'unico modo in cui riesco a sentire il Natale.
Anni luce(tte) distante dall'ipocrita, spesso fraudolenta, presunzione di rompere la natura del quotidiano.
La costanza che ci permette di imparare bene qualcosa vale anche per il volersi bene. Applicare "a natale si è più buoni" equivale alla dimostrazione di un errore.
Se mangio qualcosa in più non è perchè ho più soldi, se sorrido a pensieri positivi è perchè gente sana mi circonda: c'è qualcosa di magico? Si. Ma è una magia che si potrebbe attuare ogni domenica.

Sacri non vedo i giorni, ma le vostre azioni. Buon Natale a tutti voi.

V.

Nessun commento:

Posta un commento